Foto PRIMA E DOPO OTOPLASTICA

Foto PRIMA E DOPO OTOPLASTICA

Otoplastica per sporgenza parte alta del padiglione

Valgono le stesse considerazioni fatte nel penultimo caso precedente.
Orecchie sporgenti soprattutto nella parte alta. Lobo molto attaccato.
Per avere un asse del padiglione con direzione verticale anziché obliqua, data la posizione molto attaccata del lobo, occorre avvicinare molto la parte alta dell’orecchio. Data l’attaccatura del lobo infatti, se la parte alta rimane un po’ in fuori, si avrebbe sempre l’aspetto di oreccchie un po’ sporgenti in fuori nella parte alta, che non soddisferebbe il paziente.
L’intervento è stato effettuato in anestesia locale.

(se desideri essere contattato)
(se desideri essere contattato)
privacy
✱ I campi con l’asterisco sono richiesti
privacy
✱ I campi con l’asterisco sono richiesti
privacy
✱ I campi con l’asterisco sono richiesti

Dott. Corrado Andorno

Libero professionista

Lingue parlate

Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 e Lode
Specialità in Chirurgia Plastica 70/70 e Lode
25 anni esperienza nell’otoplastica

Back To Top